AMBIENTE NATURALE E CAMBIAMENTI

Al momento prensente i più chiari e seri segni di deterioramento della natura e dei servizi ecologici sono il cambiamento climatico (aumentata temperatura dell'aria e dell'acqua, scioglimento dei ghiacciai montani e della calotta glaciale, aumento del livello del mare, acidificazione degli oceani), deforestazione, desertificazione, oltre alla perdita di habitat per uso agricolo e costruzioni, perdita di biodiversità, inquinamento di terra, acqua  e aria comprendente i gas ad effetto serra (GHG).

"più di 11,000 scienziati intorno al mondo hanno firmato, chiaramente e inequivocabilmente [dichiarando] che il pianeta Terra è di fronte ad una emergenza climatica".

Ripple et al. 2019

 
 
global_emissions_gas_2015_edited.jpg

Relazione tra temperatura ed emissioni

Graphs from Met office

Degradazione del territorio

20170813_172112.jpg

La desertificazione è il risultato dell'abuso della terra attraverso la deforestazione, l'agricoltura e il pascolo intensivi e l'estrazione di minerali ed è aggravata da siccità, incendi e temperature in aumento.

 

Dal periodo preindustriale, i cambiamenti climatici e l'aumento della temperatura (aumentati di quasi il doppio rispetto alla temperatura media globale) hanno avuto un impatto negativo sugli ecosistemi terrestri e hanno contribuito alla desertificazione e al degrado del suolo.

 

Nel 2015, circa 500 milioni di persone vivevano in aree che hanno subito la desertificazione tra gli anni '80 e 2000, principalmente nel sud e nell'est asiatico, nella regione del Sahara, incluso il Nord Africa e il Medio Oriente. Le persone che vivono in aree già degradate o desertificate sono sempre più influenzate negativamente dai cambiamenti climatici.

 

La desertificazione amplifica il riscaldamento globale attraverso il rilascio di CO2 legato alla diminuzione della copertura vegetale.

Aumento di temperature: scioglimento dei ghiacci e innalzamento degli oceani

ice melting.jpg

La calotta glaciale totale contiene abbastanza acqua per sollevare i mari di 7 metri, ma nessuno sa quanto velocemente accadrà.

Le acque in aumento stanno già peggiorando l'ondata di tempeste e causando inondazioni nelle città di tutto il mondo.

 

Dal 1901 al 2010, il livello medio globale del mare è aumentato di 19 cm mentre gli oceani si sono espansi a causa del riscaldamento e dello scioglimento del ghiaccio. Il ghiaccio marino dell'Artico si è ridotto in ogni decennio dal 1979, con 1,07 milioni di km² di perdita di ghiaccio ogni decennio.

 

Lo scioglimento dalla Groenlandia rappresenta il 25% dell'innalzamento del livello del mare globale, il doppio del contributo dell'Antartide e la sua quota sta crescendo. La Groenlandia potrebbe contribuire per un altro quarto di metro all'innalzamento del livello del mare entro il 2100.

Perdita di biodiversità

reef exctionction.jpg

Stiamo assistendo alla sesta più larga estinzione dall'inizio della Vita sulla Terra.

“fino ad un milione di specie sono minacciate di estinzione e molti benefici ricevuti dalla natura sono diminuiti negli ultimi 50 anni, una diminuzione che molto probabilmente continuerà fino almeno al 2050.”

 P. Balvanera, Science, Oct- 2019

Inquinamento

water pollution.jpg

L'inquinamento delle terre e delle acque con rifiuti domestici e industriali e scarichi tossici stanno colpendo vaste aree di terra, acqua dolce e oceani, limitando la vita o gli organismi vitali e causando malattie e morte agli esseri umani.

L'aumento delle temperature a causa dei cambiamenti climatici peggiorerà l'effetto dell'inquinamento sulla salute.

 

Le temperature più calde rendono l'inquinamento atmosferico un problema molto più grande. "Le morti globali attribuibili al particolato fine ambientale rimangono a 2 ,9 milioni nel 2016 e le morti totali dell'inquinamento atmosferico globale raggiungono i 7 milioni.

Watts et al. 2019, Lancet

"L'inquinamento atmosferico danneggia i polmoni, il cuore e può avere un impatto negativo su ogni altro organo vitale. L'impatto si accumula nel tempo, portando a problemi più avanti nella vita e causando problemi come l'asma nell'immediato.

Quando le temperature aumentano, c'è più possibilità che le malattie si diffondano ".

Watts et al., Lancet, 2019

 

VIAGGI AEREI 

Le emissioni del trasporto aereo sono state di circa

492 milioni di tonnellate di CO2 e 2,06 milioni di tonnellate di NO nel 2002

Entro il 2050 potrebbero crescere di un ulteriore 300-700%. I miglioramenti tecnologici vengono continuamente eclissati dall'aumento del volume del traffico aereo.

'I passeggeri dovrebbero essere pienamente informati sugli effetti ecologici del volo così come sono attualmente compresi dalla comunità scientifica. Solo su questa base la consapevolezza ambientale e la protezione del clima possono crescere e prosperare '(Atmosfair).

Le emissioni di CO2 e NO aumenteranno rispettivamente a 1029 e 3,31 milioni di tonnellate entro il 2025,

nonostante le proiettate innovazioni in termini di efficienza per le strutture aeree, i motori, l'aerodinamica e le operazioni di volo.

 

La continua crescita del trasporto aereo minaccia la capacità di molti paesi sviluppati di raggiungere gli obiettivi di riduzione delle emissioni di CO2 necessari per contenere l'aumento della temperatura anche a 4 ° o 6 ° C.

Entro il 2020, si prevede che le emissioni globali del trasporto aereo internazionale saranno di ca.

70% in più rispetto al 2005.

Emissioni di passeggeri per km: circa 200 g/km di CO₂eq per passeggero sui voli a lunga percorrenza.

Le impronte di carbonio della business class e della prima classe sono 3 volte e 9 volte superiori a quelle della classe economica.

Riferimenti bibliografici

https://www.sdgfund.org/goal-13-climate-action

https://www.icao.int/environmental-protection/Pages/ClimateChange_Trends.aspx

https://en.wikipedia.org/wiki/Environmental_impact_of_aviation

Anderson K, Bows A (2008). Reframing the climate change challenge in light of post-2000 emission trends. Philosophical Transactions of the Royal Society A: Mathematical, Physical and Engineering Sciences (366:1882, p.3863-3882)

https://theicct.org/blogs/staff/inflight-luxury-who-really-pays

Kerry Reals (7 January 2019). "Don't count on technology to save us". Flightglobal.

https://ourworldindata.org/co2-and-other-greenhouse-gas-emissions

https://www.ipcc.ch/

COSA PUOI FARE A CASA

-Pianta alberi o compra alberi da piantare in questa nuova foresta

-Abbandona l'uso quotidiano dell'auto, preferisci i mezzi pubblici

-Cambia la tua auto con un veicolo elettrico

-Dai preferenza a destinazioni di vacanza che puoi raggiungere in treno

-Installa pannelli solari

-Utilizza apparecchi ad alta efficienza energetica

-Mangia più cibo vegetariano e limita il consumo di proteine ​​animali

-Evita prodotti importati vai aerea

-Non modificare i tuoi dispositivi elettronici se funzionano ancora

-Compra oggetti ed abiti di seconda mano, riutilizza, ricicla

non usare l'asciugatrice per i vestiti, usa il sole!

-Condividi con gli altri

 

Maggiori informazioni scientifiche su Climate Solutions all'indirizzo: https://www.drawdown.org/

I segni profondamente preoccupanti [dei cambiamenti] derivanti dalle attività umane comprendono aumenti sostenuti delle popolazioni di ruminanti, di produzione di carne, perdita del prodotto interno lordo mondiale, perdita globale di copertura degli alberi, crescita del consumo di combustibili fossili, aumento del numero di passeggeri trasportati, aumento delle emissioni di biossido di carbonio (CO2) globale e pro capite al 2000.

 

Ripple et al. 2019

  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon